Guida C – Introduzione – 1

23Buongiorno con questo articolo comincerà una serie di guide a proposito del linguaggio di programmazione denominato C, a mio parere può essere facile se lo si studia con costanza, chiaramente non dev’essere un impegno bensi un hobby.

Piccola intro ben scritta, tratta da Wikipedia:

Il C è tecnicamente un linguaggio di programmazione ad alto livello sviluppato da Dennis Ritchie. Tuttavia, poiché esso mantiene evidenti relazioni semantiche con il linguaggio macchina e l’assembly, risulta molto meno astratto di linguaggi anche affini (appartenenti allo stesso paradigma di programmazione), come per esempio il Pascal. Per questo motivo, talvolta viene anche identificato con la locuzione (più ambigua) linguaggio di medio livello, se non addirittura (in modo certamente improprio) come macro-assembly, o assembly portabile.

Il C è rinomato per la sua efficienza, e si è imposto come linguaggio di riferimento per la realizzazione di software di sistema su gran parte delle piattaforme hardware moderne. La standardizzazione del linguaggio (da parte dell’ANSI prima e dell’ISO poi) garantisce la portabilità dei programmi scritti in C (standard, spesso detto ANSI C) su qualsiasi piattaforma.

Oltre che per il software di sistema, il C è stato a lungo il linguaggio dominante in tutta una serie di altri domini applicativi caratterizzati da forte enfasi sull’efficienza. Esempi tipici sono le telecomunicazioni, il controllo di processi industriali e il software real-time. Oggi il predominio del C in questi contesti è in parte diminuito a seguito dell’avvento di competitor significativi, primo fra tutti il C++; tuttavia, il tempo in cui il C si potrà considerare obsoleto appare ancora molto lontano.

Il C ha, e continua ad avere, anche una notevole importanza didattica, sebbene, per la sua complessità semantica e per le forti relazioni di tale semantica con il funzionamento dell’hardware dei computer, non si tratti di un linguaggio particolarmente intuitivo per i principianti, e in special modo a quelli sprovvisti di un adeguato background sull’elettronica dei calcolatori. Se un tempo scuole superiori e corsi universitari adottavano il C come linguaggio di riferimento a causa della sua importanza tecnica, oggi questa scelta trova un’ulteriore motivazione nella crescente importanza di linguaggi che dal C derivano (per esempio C++, Java e C#).

 

Il C è difinito un linguaggio ad alto livello, per intenderci il basso livello è 1010100010001110 l’alto livello è la lingua parlata, anche se è ad un livello molto più basso di ogni altro linguaggio come C#, Java,ecc ecc… escluso assembly.

Il C viene usato spessissimo nella programmazione anche ai giorni d’oggi difatti pur essendo poco radicato tra i novellini è ben saldo tra coloro che hanno già solide basi, però questo corso è orientato comunque ha chi decide di cominciare con noi.

ATTENZIONE: Questa guida deve essere considerata come un inzio, come una base di partenza non come un corso che vi portera ad essere assunti dal nostro amico Gates per 2 motivi:

-Questa guida non tratta tutte le parti del C quindi alla fine saremo capaci di scrivere piccoli programmini molto utili in alcuni casi, ma non vi aspettate di poter creare un vostro gioco in 3 giorni

-Sappiamo benissimo anche noi che usare un libro è molto più comodo e funzionale quindi se alla fine del mini corso sarete interessati il nostro consiglio è di acquistare uno o più libri che vi suggeriremo nell’ultima guida.

Pin It

66 thoughts on “Guida C – Introduzione – 1

  1. May I simply just say what a comfort to discover someone who really understands what they are discussing on the internet.
    You actually know how to bring an issue to light and make it important.
    A lot more people need to read this and understand
    this side of the story. I can’t believe you aren’t more popular given that you surely have the gift.

  2. Wonderful site you have here but I was wanting to know if you knew of any community
    forums that cover the same topics discussed in this article?
    I’d really love to be a part of online community where I can get advice from other experienced individuals that share the same
    interest. If you have any suggestions, please let
    me know. Many thanks!

  3. Awesome blog you have here but I was wondering if you knew of any message boards that cover the same
    topics discussed in this article? I’d really like to be a part of community where I can get responses from other knowledgeable individuals
    that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know.
    Many thanks!

  4. I know this if off topic but I’m looking into starting my own weblog
    and was wondering what all is needed to get setup?
    I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny?
    I’m not very internet savvy so I’m not 100% positive. Any tips or
    advice would be greatly appreciated. Many thanks

  5. Can I just say what a comfort to uncover an individual who really knows what they’re talking about on the internet.
    You actually understand how to bring a problem to light
    and make it important. More and more people must look at this and understand this side of your story.
    I can’t believe you aren’t more popular given that
    you definitely possess the gift.

  6. 298918 945291I was curious if you ever thought of changing the structure of your website? Its very well written; I love what youve got to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better. Youve got an awful lot of text for only having 1 or 2 pictures. Maybe you could space it out better? 535348

  7. 433658 332927I cannot thank you fully for the blogposts on your web page. I know you placed a lot of time and effort into all of them and hope you know how considerably I appreciate it. I hope I will do precisely the same for another individual at some point. Palm Beach Condos 913104

Lascia un commento