Backup facile con Macrium Reflect

Immagine1

Vi presento un programma comodissimo per creare una copia di backup del vostro computer: il suo nome è Macrium Reflect.

Il programma, pur avendo una versione gratuita e una a pagamento, possiede le funzionalità necessarie per mettere al sicuro i vostri file e programmi.

Permette di fare rapidamente un backup di una o più partizioni e di salvarlo sullo stesso HD, su DVD/BD o su un dispositivo di rete. Il file contenente il backup sarà unico e quindi facilmente spostabile e inoltre vi è la possibilità di scegliere tre gradi di compressione. In caso di necessità di un ripristino è sufficiente avviare il programma, premere sul pulsante ripristina, selezionare il backup e avviarlo.

Inoltre è presente un’altra funzionalità utilissima: dal programma è possibile creare un DVD avviabile contenente una versione di Linux che consente di ripristinare il sistema operativo da backup senza prima reinstallarlo.

-LoreSchaeffer

Pin It

34 thoughts on “Backup facile con Macrium Reflect

  1. Undeniably believe that which you stated. Your favorite reason seemed
    to be on the web the simplest thing to be aware of. I say to you, I definitely
    get irked while people consider worries that they just don’t know
    about. You managed to hit the nail upon the top and defined out the whole
    thing without having side-effects , people can take a signal.
    Will probably be back to get more. Thanks

  2. Unquestionably believe that which you said. Your favorite justification seemed
    to be on the internet the simplest thing to be aware of.
    I say to you, I certainly get annoyed while people consider worries
    that they plainly do not know about. You managed to hit the nail upon the top as well as defined out
    the whole thing without having side effect , people could take a signal.
    Will likely be back to get more. Thanks

  3. I’m impressed, I must say. Seldom do I come across
    a blog that’s both equally educative and amusing, and let
    me tell you, you’ve hit the nail on the head. The issue is something that too
    few people are speaking intelligently about. Now i’m very happy that I came across this in my search for something relating to this.

Lascia un commento