Scompattare tar.gz – Linux

tCiao, per i nuovi arrivati, il mondo Linux potrebbe sembrare molto complesso e difficile, basta cambiare un attimo l’ottica, per esempio sono utilizzatissimi formati di compressione dei file diversi da quelli di windows come tar.gz, usarli è molto più facile di quanto sembri.

Il mio consiglio è quello di mettere i file scaricati sul Desktop in modo da facilitarvi in seguito:

1)Scaricate il vostro file e spostatelo nel Desktop(un mio consiglio è quello di modificare il nome del file scaricato con un nome più corto e senza spazi)

2)Aprite il terminale e digitate:

cd Desktop

3)Date invio e digitate

tar -zxvf nomefile.tar.gz

Nel caso in cui nel nome ci fossero spazi

tar -zxvf “nome file.tar.gz”

4)Date invio e poi chidete il terminale

Guardando sul Desktop trovere una artella con il nome del file e i file compressi in esso.

Digitando

man tar

Avrete l’elenco delle possibili mosse da fare con l’estrattore

 

Pin It

19 thoughts on “Scompattare tar.gz – Linux

  1. Hi there, I discovered your site by way of Google while looking for a related subject, your website came up, it
    seems good. I’ve bookmarked it in my google bookmarks.

    Hi there, just turned into alert to your blog through Google, and found that it is truly informative.
    I’m going to be careful for brussels. I will be grateful if you happen to continue this in future.
    A lot of folks shall be benefited out of your writing. Cheers!

Lascia un commento